TECA 17 - CURIOSITÀ

 

E infine in questa teca sono raccolte alcune foto e documenti "curiosi" e particolari sul Tibet e sul XIV Dalai Lama.

Sulla sinistra troviamo una foto autografata dal Dalai Lama con tanto di autentica. È una delle poche in cui il Dalai Lama non utilizza il suo peculiare abito da monaco, ma è in abiti occidentali.  

 

Troviamo poi una foto del fratello del Dalai Lama, e un'altra del Panchen Lama negli anni settanta.

 

È esposta in questa teca anche una foto che ritrae Heinrich Harrer (a cui è dedicata la teca 16) mentre torna dal Tibet negli anni ’80, autografata.

Procedendo, sono esposti documenti originali risalenti all'epoca di produzione del film “Sette anni in Tibet” con Brad Pitt. Le foto e i documenti qui in esposizione sono proprio quelli della produzione.

 

Per rimane in tema cinematografico, troviamo documenti e foto di backstage del  film “Il piccolo Buddha” di Bertolucci, con foto originale.

 

Sulla destra, troviamo poi delle testimonianze originali della spedizione tedesca in Tibet.

 

Curiosità:

Hitler inviò una spedizione in Tibet poiché voleva appropriarsi delle conoscenze esoteriche tibetane che secondo lui lo avrebbero condotto alla vincita della guerra. Hitler era ossessionato dall’esoterismo, da tutto ciò che era spirituale, ovviamente per trarne potere. La spedizione in Tibet inviata da Hitler, nel 1938-1939, fu molto fortunata. Tra i partecipanti alla spedizione c'era anche Ernst Schäfer, un ornitologo e zoologo tedesco, che fece moltissimi filmati e fotografie. Questi sono scatti originali della laica di Schäfer.

 

Procedendo è esposta poi una foto originale del figlio di Thomas Lowell che, insieme al padre, si recò in Tibet proprio negli anni ’50, momento cruciale per la storia tibetana. Troviamo diverse sue foto pubblicate su molte le riviste.

 

Ed infine, una bellissima curiosità! Troviamo il racconto in francese della fuga del Dalai Lama a fumetti, racconto che risale al 1960, l’anno successivo alla fuga. 

In esposizione troviamo le pagine fronte originali, e i retro di tali pagine fotocopiati per permetterne la visione.

Qui sotto è possibile leggere la traduzione in italiano dal francese del fumetto:

La mostra è volta al termine e il nostro viaggio insieme è terminato...

Ma la Meraviglia non finisce qui!

Finita la Mostra potrai visitare la Galleria Marotta, una delle più grandi gallerie d’arte orientale presenti in Italia. Nella Galleria potrai ammirare tappeti orientali pregiati, mobili etnici unici, giade e sculture… scoprirai un vero paridiso per tutti gli amanti dell’Arte Orientale! Non solo! Ti aspetta un regalo che abbiamo preparato per te con un pezzo proveniente direttamente dalla collezione di Cesare Bergoglio, Titolare della Galleria Marotta e di Mostre Marotta!

È sempre l’occasione giusta per fare del bene

All’ingresso troverai il libro della mostra contenente approfondimenti, fotografie d’epoca e dettagliate descrizioni sul Tibet, sul suo popolo e i suoi esploratori, sulla vita del XIII e del XIV Dalai Lama. Tutti i proventi ricavati dal libro verranno devoluti in beneficenza per il sostegno di un orfanotrofio in Nepal.

Mostre Marotta

Strada Carpice 22

Moncalieri (TO) 10024

Info&Prenotazioni 

Tel:+390116467427

info@marottatappeti.it

© Marotta S.r.l

P.iva IT 11992610011

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon

Orari: dal Martedì al Sabato 9.00-13.00/15.00-19.00 

Domenica 15.00-19.00

Lunedì Chiuso